Good Contents Are Everywhere, But Here, We Deliver The Best of The Best.Please Hold on!
PORTFOLIO
RICERCA
SHOP
VSRT – Niklaus-Wengistrasse 25, 2540 Grenchen 032 654 20 20

NOI FORMIAMO 

SCOPRITE ALTRO SULLE PROFESSIONI DI TECNICO ELETTRONICO MULTIMEDIALE, IMPIEGATO/A DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO ASSISTENTE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO NELL’ELETTRONICA DI CONSUMO


 

  • Text Hover
LE NOSTRE PROFESSIONI


SVARIATI AMBITI PROFESSIONALI

ICD AFC

IMPIEGATO/A DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO AFC

TEM AFC

TECNICO ELETTRONICO MULTIMEDIALE AFC

ACD CFP

ASSISTENTE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO CFP

  • Text Hover
TEM AFC


PROFILO PROFESSIONALE TECNICO ELETTRONICO MULTIMEDIALE AFC

VUOI ESSERE UN PROFESSIONISTA...



  • al passo con la tecnologia, in grado di combinare internet e televisione, di installare e configurare moderni impianti audio e distribuire musica in tutti gli ambienti di un edificio/appartamento?

  • in grado di calcolare, installare e mantenere gli impianti via cavo moderni in edifici nuovi o residenziali esistenti?

  • in grado di vendere, installare, gestire e riparare tutti gli apparecchi elettronici di comunicazione e consumo?

  • in grado di garantire la supervisione a distanza di abitazioni di villeggiatura e il controllo mediante smartphone o tablet?

  • in grado di installare e configurare con lo smartphone impianti di domotica, telecomandi per TV, impianti audio e altri apparecchi?

  • in grado di organizzare grandi eventi con impianti audiovisivi, soddisfare desideri speciali e fornire assistenza durante l’evento?

 

Clip – Elettronico/a multimediale AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a elettronico/a multimediale AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.
I VOSTRI luoghi di lavoro e ambiti di attività
I tecnici elettronici multimediali trovano impiego nelle imprese radiotelevisive, di TV via cavo, di elettronica per eventi e tecnica di sicurezza. Le aree di attività includono la messa in funzione, l’installazione e la gestione di apparecchi di elettronica di consumo, tecnica di comunicazione, informazione e sicurezza.

I VOSTRI requisiti
Le tecnologie in continua evoluzione, la varietà e la complessità di apparecchi, sistemi e installazioni multimediali richiedono: 
  • flessibilità e creatività
  • abilità di pensiero logico e concettuale
  • interesse per le innovazioni tecnologiche
  • fascino per la tecnologia
  • buone conoscenze matematiche
  • buona immaginazione
  • apertura, onestà, resistenza
  • abilità di consulenza e contatto con i clienti
Le VOSTRE prospettive
L’offerta di lavoro per tecnici elettronici multimediali è ottimale sia all’interno del settore che nelle società collegate: ampie conoscenze specifiche = tanti interessanti ambiti di impiego.

Un altro proficuo sbocco professionale è quello del lavoro autonomo. Infine, il tecnico di elettronica multimediale potrà seguire vari corsi di formazione continua per l’esame professionale, come agente tecnico/a commerciale o per la scuola universitaria professionale...
Quello del tecnico di elettronica multimediale è un lavoro di enorme importanza in Svizzera. Questi garantiscono mezzi e vie di comunicazione per favorire lo sviluppo dell’economia e della società. I tecnici elettronici multimediali si distinguono per le loro vaste conoscenze e sono in grado di garantire servizi ecocompatibili di ogni genere e una gestione parsimoniosa degli impianti.

Durata del tirocinio: 4 anni
Corsi interaziendali: 15 giorni, CFP Grenchen
Presenza settimanale: 1° anno 2 giorni / 2° anno 2 giorni / 3° anno 1 giorno / 4° anno 1 giorno
Preparazione / formazione scolastica: Sez. A o B o formazione equipollente
Posizione 1 - Esame parziale  0-Serie
Posizione 2 - Esame parziale 0-Serie
  • Pos.2 Consigliare e vendere, procedure di qualifica
  • Pos.2 Consigliare e vendere, procedure di qualifica -Esperti
  • Pos.2 Consigliare e vendere, iscritto - Esperti
Posizione 3 - Esame parziale 0-Serie
  • Pos.3, Part 1 - Esperti
Posizione 4 - Esame parziale 0-Serie 
  • Pos.4, Messa in funzione multimedia - Esperti
Posizione 1 
  • Analisi e misurazione - Candidati
 Posizione 2 
  • Gestione e riparazione - Candidati
Posizione  3 
  • Installazione e messa in funzione - Candidati
Posizione 4
  • Sviluppo e implementazione di progetti per i clienti - Candidati
  • Text Hover
  • Text Hover
ICD AFC


PROFILO PROFESSIONALE IMPIEGATO/A DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO AFC

IL/LA CANDIDATO/A DESIDERA...



  • fornire consulenze ai clienti di un negozio o mercato specializzato nel settore dell’elettronica di consumo.

  • informare i clienti su apparecchi elettronici di consumo, telecomunicazione e tecnologia informatica e vendere articoli del settore.

  • informare la clientela dei vantaggi e degli svantaggi di vari apparecchi multimediali in termini di utilità, utilizzo e dotazione.

  • presentare e riassortire i prodotti del settore dell’elettronica di consumo nell’area vendite.

I VOSTRI luoghi di lavoro e ambiti di attività
  1. Il luogo di apprendimento è l’azienda di formazione in cui vengono messi in pratica i contenuti scolastici. 
  2. Il luogo di apprendimento è la scuola professionale di base in cui vengono impartite le lezioni nelle materie scolastiche e le informazioni generali sul settore.
  3. Il luogo di apprendimento sono i corsi interaziendali in cui vengono ampliate, approfondite e consolidate le conoscenze dell’allievo/a.

I VOSTRI requisiti
  • Interesse per gli apparecchi nel settore dell’elettronica di consumo
  • Passione per le attività di vendita, la consulenza e la gestione delle merci
  • Apertura nei confronti delle innovazioni tecnologiche
  • Buone capacità relazionali
  • Abilità di comunicazione
  • Buone maniere
  • Abilità organizzative, consapevolezza del servizio
  • Atteggiamento orientato al cliente
  • Buona salute (attività da svolgere in piedi)
LE VOSTRE PROSPETTIVE
Parallelamente al tirocinio:
scuola di maturità professionale (SMP I)
Dopo la conclusione del tirocinio:
scuola di maturità professionale (SMP II) Assolvere la SMP II dopo il tirocinio.
Specialista nel commercio al dettaglio
Manager nel commercio al dettaglio
Il personale ben formato nel commercio al dettaglio dell’elettronica di consumo costituisce l’anello di congiunzione tra commercio e consumatori. Informa la clientela con una consulenza coerente e competente grazie alle sue conoscenze tecniche. Inoltre, è in grado di argomentare e vendere in modo convincente i prodotti di elettronica di consumo di alta gamma.

Durata del tirocinio: 3 anni
Titolo: Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC
Conclusione: Attestato federale di capacità AFC
Corsi interaziendali: 10 giorni
Presenza settimanale: 1,5 giorni durante il periodo di tirocinio
  • Text Hover
  • Text Hover
ACD CFP


PROFILO PROFESSIONALE ASSISTENTE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO CFP

IL/LA CANDIDATO/A DESIDERA...



  • fornire consulenze ai clienti di un negozio o mercato specializzato nel settore dell’elettronica di consumo.

  • informare i clienti su apparecchi elettronici di consumo, telecomunicazione e tecnologia informatica e vendere articoli del settore.

  • informare la clientela dei vantaggi e degli svantaggi di vari apparecchi multimediali in termini di utilità, utilizzo e dotazione.

  • presentare e riassortire i prodotti del settore dell’elettronica di consumo nell’area vendite.

I VOSTRI luoghi di lavoro e ambiti di attività
  1. Il luogo di apprendimento è l’azienda di formazione in cui vengono messi in pratica i contenuti scolastici. 
  2. Il luogo di apprendimento è la scuola professionale di base in cui vengono impartite le lezioni nelle materie scolastiche e le informazioni generali sul settore.
  3. Il luogo di apprendimento sono i corsi interaziendali in cui vengono ampliate, approfondite e consolidate le conoscenze dell’allievo/a.

I VOSTRI requisiti
  • Interesse per l’elettronica e la tecnologia
  • Buone capacità relazionali
  • Buone maniere
  • Abilità di comprensione dei contesti e di comunicazione al cliente
  • Abilità oratorie
  • Buona salute (attività da svolgere in piedi)
LE VOSTRE PROSPETTIVE

Parallelamente al tirocinio: 
Scuola di maturità professionale (SMP I)

Dopo la conclusione del tirocinio:
scuola di maturità professionale (SMP II) Assolvere la SMP II dopo il tirocinio.
Specialista nel commercio al dettaglio
Manager nel commercio al dettaglio

Generali:
Il personale ben formato nel commercio al dettaglio dell’elettronica di consumo costituisce l’anello di congiunzione tra commercio e consumatori. Informa la clientela con una consulenza coerente e competente grazie alle sue conoscenze tecniche. Inoltre, è in grado di argomentare e vendere in modo convincente i prodotti di elettronica di consumo di alta gamma.

Solide ausgebildetes Personal im Detailhandel der Consumer Electronics bildet das Bindeglied zwischen Handel und Konsumenten / Konsumentinnen. Es berät konsequent und informiert die Kundschaft kompetent mit Fachkenntnis. Ausserdem ist es in der Lage, die technisch sehr anspruchsvollen Consumer Electronic Produkte überzeugend zu argumentieren und zu verkaufen.

Durata del tirocinio: 2 anni
Titolo: Assistente del commercio al dettaglio CFP
Conclusione: Certificato federale di formazione pratica
Corsi interaziendali: 8 giorni, CFP Grenchen
Presenza settimanale: 1 giorno durante il periodo di tirocinio.
  • Text Hover
  • Text Hover
MATERIALE DIDATTICO & CORSI



CORSI INTERAZIENDALI

RISPOSTE CONOSCENZE DEL RAMO

L'ALLEGATO CONOSCENZE DEL RAMO

ANTRAG ZUR

VSRT-MITGLIEDSCHAFT